LOCANDINA

voucher 2-001

G i o r n a t a N a z i o n a l e

d e l l a c u l t u r a d e l v i n o e d e l l ’ o l i o

13 maggio 2017

La Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio, istituita dall’Associazione Italiana Sommelier in tutte le sedi regionali, giunge alla settima edizione e si terrà il giorno 13 maggio 2017, in Campania nelle storiche sale della Reggia di Caserta.

Le maestosità architettoniche volute dai Borbone e l’unicità dei giardini del palazzo reale Vanvitelliano di recente riaperti al pubblico si offriranno allo sguardo degli enoappassionati coinvolgendoli in un percorso degustativo del tutto particolare, grazie al patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, Main Media partner RAI e Media Partner Tgr.

Per l’Associazione Italiana Sommelier è la giornata dedicata alla cultura nei due prodotti vino e olio, dalle parole del Presidente Antonello Maietta: “La nostra giornata è nata dal desiderio di rinvigorire il legame fra gli ambiti storici e il contesto sociale in cui sono inseriti. L’obiettivo che ci poniamo è quello di declinare il paesaggio agricolo in un aspetto culturale, turistico e, perché no, anche economico. Vino e olio di qualità, oltre a dare valore al territorio, costituiscono infatti una voce significativa per il mercato interno e per il nostro export.

In questi  anni si sono rinnovati gli incontri su tutto il territorio italiano ed è cresciuto l’apprezzamento da parte del pubblico di addetti ai lavori e di consumatori consapevoli, che arricchiscono il valore dell’evento a respiro nazionale. In tutte le regioni d’Italia le sedi regionali AIS organizzeranno i rispettivi eventi nei luoghi più rappresentativi e le sedi scelte, tutte di valore storico-culturale e connotate con il territorio di appartenenza dalla tradizione della cultura mediterranea, accoglieranno gli interlocutori meglio qualificati in collaborazione con i produttori di vino e olio. E i componenti dell’AIS si raccolgono per discutere di cultura in senso allargato, l’AIS è indiscutibilmente uno dei più grandi fautori con il compito di comunicare il vino e non solo.

In Campania il programma prevede un interessante convegno seguito da degustazioni guidate:

Convegno ore 10,30 – Sala Romanelli, Reggia di Caserta

Campania Semper Felix. Idee e Sapori della giornata nazionale del vino e dell’olio

Chiara Marciani
Assessore alla formazione e alle pari opportunità – Regione Campania

Maria Sarnataro
Vice-presidente Associazione Italiana Sommelier Campania

Rosanna Marziale
Executive Chef “Le Colonne” Restaurant – Caserta

Raffaella Pergamo
Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria

Tommaso De Simone
Presidente Camera di Commercio Industria e Artigianato – Caserta

Marco Ricciardi
Delegato Caserta, Associazione Italiana Sommelier

Franco Alfieri
Consigliere per l’Agricoltura, Foreste, Caccia e Pesca – Caserta

Antonio Raimondo
Dirigente del Ministero politiche agricole alimentari e forestali

Modera: Maria Beatrice Crisci giornalista

Scaricando l’invito a questo indirizzo https://goo.gl/UC8TTi e presentandolo all’ingresso, verrà rilasciato un biglietto per l’accesso gratuito alle stanze ed ai giardini della Reggia.

voucher 2-001

Dopo il Convegno si svolgeranno due laboratori di degustazioni guidate da Relatori e Degustatori dell’Associazione Italiana Sommelier Delegazione di Caserta.

Laboratori* di degustazioni guidate:
a pagamento, costo 10 € a persona.

*Alcuni dei produttori dei vini in degustazione saranno presenti in sala.

ore: 13,30 – 15,00 Il peso e la leggerezza di una terra in movimento

Vini in degustazione:

Sciascì, Sciascinoso, Capolino Perlingieri
Taurasi, Perillo
Piante a Lapio, Fiano, Joaquin
Asprinio di Aversa Santa Patena, I Borboni
Barbera del Sannio, Anna Bosco
Borgo di Gete, Tintore, Azienda Agricola Reale
Piedirosso campi Flegrei, Agnanum
Fiano di Avellino, Pietracupa

ore: 15,15 – 17,00 Terroir: voce della terra e dei luoghi

Vini in degustazione:

Piedirosso dei Campi Flegrei, Contrada Salandra
‘A Scippata, Costa d’Amalfi, Apicella
Ambruco, Pallagrello Nero, Terre del Principe
Gelso Nero, Villa Dora
Grave Mora, Fontanavecchia
Greco Musc’, Cantine Lonardo
Taurasi, Luigi Tecce
Taurasi, Quintodecimo

La partecipazione è vincolata all’accredito presso i seguenti contatti: mail pietro.iadicicco@sommeliercaserta.it  tel. 349 8341504

aiscaserta

Logo Reggialogo rosso immagine di franco

FACEBOOK