Ogni Associazione regionale/territoriale è divisa in zone, dette Delegazioni, che possono corrispondere al territorio amministrativo delle attuali Province, di una porzione di esse, oppure di un gruppo di Comuni tra loro confinanti, anche ricadenti in Province o Regioni diverse.

Ciascuna Delegazione è retta da un Delegato, nominato dal Presidente dell’Associazione regionale/territoriale tra i Soci della Delegazione stessa e che, pertanto, dallo stesso potrà essere revocato, con provvedimento motivato, dandone comunicazione alla Giunta Esecutiva Nazionale

Ogni Delegato può nominare un Consiglio di Delegazione, formato dai Soci appartenenti alla Delegazione stessa scelti per collaborare, con vari compiti, nell’espletamento del lavoro associativo.

La Delegazione di apparteneva di ciascun Socio è determinata in base all’indirizzo indicato dal Socio stesso al momento della sua prima iscrizione all’AIS (domicilio AIS).

L’istituzione delle Delegazioni deve essere approvata dal Consiglio Direttivo dell’Associazione regionale/territoriale e comunicata alla segreteria Nazionale, su proposta del Presidente dell’Associazione regionale/territoriale.

La Campania è suddivisa nelle seguenti 10 Delegazioni:

  • Avellino
  • Benevento
  • Caserta
  • Cilento
  • Comuni Vesuviani
  • Costa D’amalfi
  • Ischia
  • Napoli
  • Penisola Sorrentina
  • Salerno