DSCN8525CONCORSO MIGLIOR SOMMELIER JUNIOR CAMPANIA 2013

I.S.I.S. “Galileo Ferraris” CASERTA

18 aprile 2013

L’iniziativa “Miglior Sommelier Junior Campania”, concorso riservato agli allievi delle scuole alberghiere della Regione Campania, nasce nel 2009, su proposta dell’Associazione Italiana Sommelier Campania, con lo spirito di unire, in un confronto impegnativo e sfidante, proprio di un concorso, tutti gli istituti alberghieri della Campania, nell’ottica della crescita in un settore strategico per l’offerta turistica e la naturale vocazione della nostra regione.

Continua a leggere

La delegazione dei COMUNI VESUVIANI ,Vi invita ad un doppio appuntamento per un incontro con le aziende che hanno fatto la storia della viticoltura in Irpinia e in Campania.

defVenerdì 19 Aprile a Pompei Ristorante POMPEO MAGNO 

MASTROBERARDINO ci presenta i suoi vini in abbinamento con le preparazioni enogastronomiche dello chef Vincenzo del Sorbo. info e prenotazioni : 081.8598050

terredora-VERTICALESabato 20 Aprile a Pomigliano presso la Distillera Feltrinelli point

Terredora con una verticale di TAURASI – Pago de Fusi. A seguire Continua a leggere

Armando-CastagnoENOLABORATORIO ® 2013

DIVINOINVIGNA ENOTECA
in collaborazione con
ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli
presentano

ENOLABORATORIO ANNO SESTO SPECIAL EDITION: SANCERRE
Gli appuntamenti della speciale edizione dell’Enolaboratorio continuano!
Venerdì 19 Aprile, presso l’Hotel Ramada a Napoli, sarà la volta, infatti, di Sancerre insieme ad Armando Castagno, giornalista sportivo dal 1986 e grande appassionato di vino: relatore ai corsi Ais di Roma e ai corsi Master Class, redattore per la Guida Duemilavini e la rivista Bibenda. Continua a leggere

url-2

Associazione Italiana Sommelier Delegazione di Caserta  Presenta

Venerdì 5 Aprile 2013 | ore 20.30 | Enoteca La Botte di Casagiove

Un sensazionale evento direttamente dall’Akademie Doemens di Monaco di Baviera ( Accademia Universitaria della birra )

Stefan Grauvol – responsabile per l’Italia Arte Bier – ci guiderà in un viaggio nei cru della Birra con la partecipazione del Bier Sommelier Gilberto Acciaio Continua a leggere

borgognaAssociazione Italiana Sommelier Delegazione di Caserta

Accademia del Vino_L’identità sensoriale del Pinot Nero in Borgogna

a cura di Luigi Moio
Ordinario di Enologia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II
Specializzato al Laboratoire de Recherches sur les Arômes dell’Institut National de La Recherche Agronomique di Dijon

Giovedì 18 aprile 2013 – ore 20:30 | Enoteca LA BOTTE Casagiove (CE)

I vini in degustazione: Continua a leggere

Diapositiva12ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

WINE UNDERGROUND, il vino sottoterra
Degustazioni nel ventre di Napoli

Giovedi 4 Aprile 2013

Visita guidata a Napoli Sotterranea con i fratelli Quaranta

Degustazione di Patrimo 2010 Feudi di San Gregorio

Cena giapponese & Dubl Feudi di San Gregorio al Kukai Nibu

Appuntamento ore 18:30 c/o Gran Caffe Gambrinus

Ticket di partecipazione 35 euro

Info e prenotazioni: 3492876717 (no mail) Posti limitati

Si prega la massima puntualità

Continua a leggere

DSCN8509-1Il successo dell’edizione 2013 del concorso “Miglior Sommelier Junior” è andato ad Luca Fusco per la categoria Under 18, una competizione nazionale di grande valore tra un numeroso gruppo di studenti di istituti alberghieri.

Luca Fusco frequenta la classe III sez. D, dell’ I.P.S.S.E.O.A.“Ten. CC M. PITTONI” di Pagani (SA), Scuola diretta dalla Prof.ssa Rosanna Rosa. Ad accompagnare e seguire  Luca Fusco è stato il Prof. Giuseppe Sorrentino, sommelier e docente dell’istituto.

Le prove e la premiazione si sono svolte nell’affascinante Tenuta Il Borro a San Giustino Valdarno (AR), proprietà della famiglia Ferragamo.

DSCN8525

La giuria che ha valutato le prove dei giovani sommelier Continua a leggere

matite_coloriMASTER SULLA CAMPANIA DEL VINO (terzo corso di aggiornamento per soci AIS)

Nel 2011 l’AIS Campania ha inaugurato un nuovo ciclo di appuntamenti annuali: i corsi di aggiornamento per sommelier e soci AIS. Siamo convinti che qualsiasi attività necessiti di aggiornamento, ma in modo particolare quelle in cui l’oggetto di studio evolve continuamente. Proprio per questa ultima ragione riteniamo indispensabile organizzare cicli sistematici di formazione così come è necessaria l’adesione da parte di chi vuole poi proporsi come comunicatore del vino per l’AIS.

Questa volta, in particolare, l’attenzione sarà rivolta verso la nostra regione. Focalizzeremo lo “stato delle cose” attraverso il contributo di personaggi del mondo enologico regionale che hanno maggiormente contribuito a solidificare l’immagine del vino campano nel mondo Continua a leggere

Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad